VADEMECUM TOURS

Escursioni, Tour & Trekking in Toscana

VADEMECUM TOURS

Escursioni, Tour & Trekking in Toscana

ISOLA D'ELBA

GTE - Grande traversata dell'Elba

Viaggio Trekking con Guida

15 - 19 aprile 2020

la GTE - Grande Traversata dell'Elba è un itinerario unico e ambito, che permette di scoprire l’Elba attraverso i suoi rilievi e il suo ambiente selvaggio e montuoso, ricco di storia e geologia. Tre giorni di trekking su vecchie vie, tracciate da pastori e isolani, per entrare in contatto con una natura unica tripudio di biodiversità, immersa nei colori della macchia mediterranea. Ogni tappa inizia e finisce in una località marina regalandoci un’esperienza indimenticabile tra vedute sul mare, promontori, caprili e creste.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Viaggio su prenotazione posti limitati

€ 490

a persona

Panoramica del Tour

LUNGHEZZA TOTALE
55 Km
DISLIVELLO COMPLESSIVO
+ 2628 m / - 2628 m
TIPOLOGIA DI VIAGGIO
Itinerante
durata
3 giorni di trekking - 4 notti
guida
["Alessandro"]

GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA AUTORIZZATA L.R. 86/2016

Adatto a:

Buoni Camminatori

Cani ammessi:

No

Bambini:

No

In Evidenza:

L'Isola d'Elba; L'arcipelago toscano; Le miniere di ferro; I panorami sul mare; gli antichi caprili; La particolare geologia; La scalata del Monte Capanne; Le spiagge; Porto Azzurro; I sentieri nella macchia mediterranea; le Creste dell'Isola; La vista sulla Corsica; Le vecchie vie dell'Isola

Programma

Mercoledì 15 aprile - Trasferimento sull’isola  

Ritrovo dei partecipanti con la Guida a Piombino, imbarco sul traghetto e trasferimento a Porto Ferraio. Sistemazione  in  hotel. Breve incontro illustrativo sulle tappe del Trekking.

Cena e pernottamento in hotel a Porto Ferraio.   

Giovedì 16 aprile  - I Tappa – Le Creste dell’Est e le miniere di ferro

Durata: 8 ore – Km 17 – Dislivello +878 m / -878 m

Difficoltà: E - escursionistico - Livello: Impegnativo

Interesse: geologico, storico, panoramico

Prima colazione in hotel a Porto Ferraio e trasferimento mezzo/navetta a Cavo, inizio del Trekking.

Percorso panoramico e sempre vista mare. Inizieremo il trekking da Cavo, storico porto delle miniere di ferro. Toccando tutte le cime della dorsale orientale raggiungeremo il villaggio di Porto Azzurro, ammirando dall’alto valli, baie e le famose miniere di ferro che hanno segnato 2.000 anni di storia dell’isola, vegliate dal Castello del Volterraio che, arroccato, seguirà il nostro cammino fino a rilassarsi sul lungomare di Porto Azzurro.

Cena e pernottamento in Hotel a Porto Azzurro.

venerdì 17 aprile - II Tappa -  La dorsale centrale: le vie della Guerra

Durata: 8 ore – Km 21 – Dislivello +676 m / -676 m

Difficoltà: E - escursionistico - Livello: medio/impegnativo

Interesse: storico, panoramico
Prima colazione in hotel a Porto Azzurro, inizio del Trekking.

Itinerario che ci porta ad immergerci nei boschi della dorsale centrale all’interno del  Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ammireremo dall’alto la baia di Porto Ferraio, il golfo di Procchio e il promontorio di Capo d’Enfola. Lungo il cammino incontreremo i ruderi di un mulino a vento e numerose postazioni militari. Ci immergeremo nei colori della macchia mediterranea lungo le salite del Monte Barbatoia e del Monte S. Martino per scendere a Procchio e la sua bellissima spiaggia.

Cena e pernottamento in hotel a Procchio

Sabato 18 aprile - III Tappa -  Il Cuore di Granito dell’Elba

Durata: 8 ore – Km 17 – Dislivello +1074 m / -1074 m

Difficoltà: E - escursionistico - Livello: Impegnativo

Interesse: geologico, storico, archeologico, panoramico
Prima colazione in hotel a Procchio, inizio del Trekking

Itinerario più impegnativo di tuttala GTE - Grande Traversata dell'ELba ma estremamente entusiasmante, che ci conduce nelle quote più alte dell’isola d’Elba. Tra sentieri rocciosi e macchia mediterranea, saliremo sul monte Capanne, la vetta più alta, completamente fatta di roccia granitica. Dalla cima ammireremo tutte le coste dell’isola e tutto il panorama sull'arcipelago Toscano, la Corsica e le coste della Toscana. Il nostro itinerario continua nei colori delle fioriture primaverili e nelle rocce della dorsale ovest, dove tra particolari passaggi vista mare e le antiche case dei pastori, raggiungeremo Pomonte, il porto più a ovest di tutto il viaggio, dove godere di uno spettacolare tramonto.

Cena e pernottamento a Pomonte

Domenica 19 aprile - Rientro a piombino

Prima colazione in hotel a Pomonte, trasferimento mezzo/navetta a Porto Ferraio, imbarco sul traghetto per Piombino.                                    

Informazioni Pratiche

inizio escursione

Giovedì 16 aprile da Cavo

fine escursione

Sabato 18 aprile a Pomonte

EQUIPAGGIAMENTO

  • Scarponi da Trekking - Obbligatori per le escursioni)
  • Zaino giornaliero con coprizaino
  • Kit per la pioggia
  • Vestiti adatti alle attività e alla stagione
  • Una o due magliette di ricambio - da tenere nello zaino
  • Bastoni da trekking - consigliati
  • Occhiali da sole e Copricapo
  • Bagaglio con necessaire per la notte e vestiti di ricambio

RISTORO

  • Adeguata scorta d'acqua - da procurarsi alla partenza di ogni trekking (non troveremo acqua durante i percorsi)
  • Pranzi al sacco - da procurarsi alla partenza di ogni trekking
  • Cene in Hotel

Verranno fornite maggiori informazioni una volta effettuata la prenotazione

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • Prezzo del Viaggio490
    acconto per conferma € 140,00 entro il 20/02/20
  • Supplemento camera singola80
Termine massimo per l'iscrizione:

20 febbraio 2020

La Quota comprende
  • Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche per tutta la durata del Viaggio. 
  • 4 pernottamenti in hotel - trattamento mezza pensione: P. Ferraio, P. Azzurro, Procchio, Pomonte.
  • Trasferimenti: da P. Ferraio a Cavo, da Pomonte a P. Ferraio.
  • Trasporto Bagaglio da una tappa a un'altra: P. Ferraio - P. Azzurro / P. Azzurro - Procchio / Procchio - Pomonte
  • Biglietto traghetto Piombino - Isola d'Elba a/r.
  • Assicurazione medico/bagaglio e responsabilità civile per tutta la durata del viaggio. 
La Quota NON comprende

Bevande, pranzi al sacco, tassa di soggiorno e tutto ciò che non è specificato nella voce: La Quota comprende. 

A CHI SI RIVOLGE IL TOUR

Il percorso non presenta difficoltà tecniche particolari, tuttavia i chilometri che verranno affrontati ogni giorno e soprattutto il dislivello potrebbero risultare faticosi a persone poco abituate a camminare. Le giornate di escursione verranno vissute con calma e rilassatezza per godersi gli straordinari panorami che si godono dalle creste dell'Isola d'Elba. Il tour quindi si rivolge a persone abituate a fare escursioni e camminare su sentieri. Assolutamente necessari gli scarponi da trekking: cammineremo su vecchie vie create dai pastori con fondo di roccia e particolarmente sconnesse.   

ESCURSIONE SU PRENOTAZIONE POSTI LIMITATI
  • La prenotazione può essere effettuata tramite il modulo "prenota il tour"
  • La prenotazione sarà effettiva una volta versato l'importo richiesto per la partecipazione
  • Il Viaggio si attiva con un minimo di 10 partecipanti
La Guida si riserva fin da ora la possibilità di modificare l'itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario
Organizzazione tecnica:
Baruffa Viaggi - Via soccini, 66 - Buonconvento (SI)
Tel: 0577 807233
Info@baruffaviaggi.it

ATTENZIONE: prima di iscriversi, ed effettuare il pagamento, si prega di aver letto Termini e Condizioni per partecipare alle escursioni di Vademecum Tours

PRENOTA IL TUO TOUR

OPPURE CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI

Dopo aver provato vademecum non vi sognerete più di uscire a "passeggiare" da soli! Entusiasmo, professionalità, passione e organizzazione! Alessandro è molto preparato e vi incuriosità con aneddoti e storie bellissime... e poi non dovrete preoccuparvi di niente, se non di godervi il panorama! Lo consiglio assolutamente per una giornata all'aria aperta. 

Chiara
da "Google my bussines"

Potrebbe Piacerti