ale

La GUIDA AMBIENTALE è chi: “per professione, accompagna singole persone o gruppi assicurando la necessaria assistenza tecnica nella visita di ambienti naturali, anche antropizzati, di musei ecoambientali, allo scopo di illustrarne gli elementi, le caratteristiche, i rapporti ecologici, il legame con la storia e le tradizioni culturali, le attrattive paesaggistiche, e di fornire, inoltre, elementi di educazione ambientale. Sono esclusi quei percorsi che richiedono comunque l’uso di attrezzature e di tecniche alpinistiche.” (LR 42/2000 e succ. modifiche) 

Chi Siamo

Ciao Sono Ale e sono una Guida Ambientale Escursionistica. Ho conseguito l’abilitazione presso la Regione Toscana dopo aver effettuato un corso formativo di 600 ore presso l’Agenzia APAB di Firenze. Ho effettuato una stage di 100 ore suddiviso tra il Casentino e le Alpi Apuane.

Sono nato a San Felice, uno dei borghi più caratteristici del Chianti, in mezzo a boschi, colline e vigneti, da allora vivo all’aria aperta. Discendo da una famiglia di mezzadri, in casa mia l’amore per la campagna e il rispetto per i frutti della terra sono sempre stati valori importanti, da qui viene l’amore per la natura, per ogni suo piccolo elemento: dalle rocce, all’acqua, alle piante, agli animali che popolano boschi e campagne.

La passione per la montagna invece la devo ai miei genitori, amanti dei luoghi freschi e delle lunghe camminate, mi portano fin da piccolo in vacanza in Trentino Alto Adige: oltre ad imparare ad apprezzare il panorama, scopro la bellezza di poter osservare il mondo dall’alto. Ed è questo il motivo che mi spinge a salire in ogni vetta, cercando di andare sempre più su.

Quindi amo la Montagna, in ogni sua forma, ma ho anche la fortuna di vivere in quella che è stata definita dall’Unesco “La Provincia più bella del Mondo”. Infatti provo un forte amore per le Terre di Siena: Chianti, Vald’Orcia, Crete, Montagnola, Valli del Farma e del Merse, luoghi unici dove l’incontro tra storia e natura si unisce e lascia spazio ai paesaggi più belli del mondo. Qui si fanno strada sentieri e vecchie mulattiere, dove si incontrano rovine, castelli, pievi e antichi casali. Qui si vedono i grandi viali di cipressi e le ville e i poderi arroccati sulle colline. Qui mi piace camminare e vivere sempre sensazioni nuove.

Ma la forza che mi spinge è la scoperta. Sono infatti sempre alla ricerca di luoghi nuovi da esplorare, tour da creare, unendo storia, natura, avventura e,perché no, buon vino. Sempre allo studio di nuove esperienze per condividerle in vostra compagnia, dalle Terre di Siena a tutta la Toscana, fino ai luoghi più belli e affascinanti d’Italia.